orecchie basse

La sintesi é che nel finale complice l’ennesima salita al 15% tutta bella sterrata, sono sceso e via con la bici a mano per boh 5-6 km se non 7.
Ma partiamo dall’inizio. Partenza da Bologna alle 7:30, arrivo a Gaiole in Chianti alle 9:45. Partenza in bici alle 10:30 direzione Montalcino distante 85 km. Nuvoloso ma con qualche squarcio che lascia intravedere l’azzurro del cielo e soprattutto 15º quindi niente guanti. Il percorso é per metà sterrato: strade ottimamente tenute e larghe. Si sale e si scende in queste deliziose colline appena accentuate: le veloci discese si alternano a brevi ma ripide salite che mordono le gambe e alla lunga lasceranno il segno. Fino a Siena si va così con un panorama da lustrarsi gli occhi, poi dopo aver condiviso il percorso con la via francigena inizia un tratto sterrato molto bello fino ed oltre Radi; quasi 15 km.

Dopo é tutto un mangia e bevi con salitelle belle ripide, ma cortissime.
Come già detto solo verso la fine le cose si complicano e non poco. Così si fa buio mentre sono ancora nel bosco, piove ma smette subito e una pedalata dopo l’ altra alle 17:45 ho il mio miraggio: l’albergo il giglio a Montalcino.

Le gambe bruciano e vorrei solo dormire, cosa che farò tra poco. Ecco sono quelle sere in cui non vorresti più vedere la bici e invece domattina si riparte. Di solito il secondo giorno vado molto meglio, si vedrà. Intanto vi lascio un po’ di foto. Buonanotte.

Annunci

Un pensiero su “orecchie basse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...